rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Gangi

Geraci Siculo, si sente male durante una battuta di caccia: morto un 42enne

A perdere la vita un uomo originario di Gangi, Gaetano Giunta, che si trovava con amici in un terreno in contrada Bisanti. Sul posto 118 e carabinieri. Dopo l'ispezione da parte del medico legale la salma è stata restituita ai familiari per il funerale

Erano usciti per una battuta di caccia quando uno di loro si è sentito male, si è accasciato e non si è mai più rialzato. Tragedia nelle campagne di Geraci Siculo dove ieri è morto un uomo di 42 anni, Gaetano Giunta, originario di Gangi. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, i carabinieri e il medico legale che ha eseguito l’ispezione cadaverica confermando il decesso per cause naturali.

Il gruppo di amici, con trappole e fucili al seguito, aveva raggiunto un terreno di contrada Bisanti. Mentre camminavano Giunta si sarebbe sentito male e sarebbe caduto a terra. Inutile ogni tentativo di rianimarlo. Al loro arrivo, infatti, i sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Su disposizione del pm la salma è stata restituita ai familiari per la celebrazione del funerale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Geraci Siculo, si sente male durante una battuta di caccia: morto un 42enne

PalermoToday è in caricamento