Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca Montegrappa-Santa Maria di Gesù / Via Ernesto Basile

Marciapiede "sequestrato" dai gazebo di Natale accanto all'università, donna denunciata

Occupazione abusiva di suolo pubblico: con questa accusa è finita nei guai una 38enne. I vigili hanno smantellato 13 gazebo abusivi: "I pedoni erano a rischio, tanti studenti costretti a camminare in strada..."

I gazebo sequestrati

I vigili hanno sequestrato 13 gazebo abusivi installati su circa 120 metri quadrati del marciapiedi di via Ernesto Basile, sul muro di cinta che costeggia la cittadella universitaria. La titolare, una donna di 38 anni, è stata denunciata per occupazione abusiva di suolo pubblico.

Gli agenti del nucleo controllo attività commerciali su area pubblica - durante i servizi  predisposti dal comandante Gabriele Marchese contro l'abusivismo commerciale - hanno riscontrato che l’attività di vendita di addobbi natalizi autorizzata per una superficie di 45 metri quadrati, in realtà eccedeva di circa 120 metri quadrati con 13 gazebo edilizi installati in modo permanente, per una lunghezza totale di circa 39 metri lineari.

"I gazebo - spiegano dal comando dei vigili - erano ancorati al suolo con occhielli piantati sulla sede stradale e sul muro di recinzione del plesso universitario, provocando vistosi danneggiamenti. La loro presenza procurava inoltre grave situazione di pericolo per la pubblica incolumità perché costringevano i pedoni, in massima parte gli studenti universitari, a transitare sulla carreggiata di via Ernesto Basile". Oltre al sequestro dei gazebo, la titolare è stata denunciata e il marciapiedi è stato restituito alla fruizione pubblica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marciapiede "sequestrato" dai gazebo di Natale accanto all'università, donna denunciata

PalermoToday è in caricamento