Rischio sismico, un bando per mettere in sicurezza 22 edifici in Sicilia: 3 sono a Palermo

Si tratta di immobili dello Stato (in carico all'Agenzia del demanio) in uso a diverse amministrazioni. Tra questi il commissariato di polizia Brancaccio e le caserme dei carabinieri Villagrazia e Acqua dei corsari 

C'è anche la Sicilia tra le regioni del Centro-Sud interesate da gare di riqualificazione sismica per immobili dello Stato (in carico all'Agenzia del demanio) in uso a diverse amministrazioni. In tutta Italia saranno oggetto di lavori 89 beni per un importo totale a base d’asta di oltre 4,5 milioni di euro. Nel dettaglio nell'Isola il 22 giugno scadono i termini per la gara da 200 mila euro "per affidare servizi di ingegneria e architettura finalizzati alla verifica del progetto di fattibilità tecnico-economica da effettuarsi su 22 immobili nell’ambito delle indagini di vulnerabilità sismica sui beni stessi". Tre immobili sono a Palermo: si tratta del commissariato di polizia Brancaccio e di due caserme dei carabinieri: Villagrazia e Acqua dei corsari. 

I dettagli sulla gara

L'elenco degli immobili

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • Coronavirus, in Sicilia morti altri tre anziani: 75 i nuovi contagi, più della metà a Palermo

  • Abbattuto il pilastro del cancello di Villa Igiea: assessore chiama i carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento