Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Roma, guardia giurata dal medico: parte un colpo per sbaglio, muore paziente palermitano 

La vicenda in uno studio su via Palmiro Togliatti, nel quartiere di Colli Aniene. Sul posto i carabinieri. A perdere la vita un 68enne

I carabinieri sul luogo della tragedia

Assurda tragedia nel quartiere Colli Aniene, a Roma. Gaetano Randazzo, originario di Palermo ma da tempo residente nella capitale, 68 anni, è rimasto ucciso da un colpo di pistola esploso all'interno di uno studio medico in via Palmiro Togliatti. La vittima, un paziente, si trovava in sala d'attesa quando è stato raggiunto dallo sparo che non gli ha lasciato scampo. Il proiettile, partito dalla sala visita, ha trafitto il muro, cogliendo l'uomo mentre era seduto in fila per entrare dal dottore. Inutili i soccorsi, prestati dal medico.

A sparare una pistola in dotazione ad una guardia giurata in quel momento all'interno della sala visita. Sul posto i carabinieri di Montesacro, che indagano per ricostruire la dinamica. I militari propenderebbero per l'incidente, anche se verranno effettuati tutti gli accertamenti del caso. 

Aggiornamento

Guardia giurata arrestata per omicidio colposo


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, guardia giurata dal medico: parte un colpo per sbaglio, muore paziente palermitano 

PalermoToday è in caricamento