Cronaca

E' morto il fratello di padre Puglisi: "Dopo tanto dolore potrà riabbracciare Pino"

Gaetano si è spento all'età di 88 anni. A darne notizia Maurizio Artale, presidente del Centro Padre Nostro: "Non piangiamolo più di tanto perché continuerà a sorriderci da lassù con tutta la famiglia". I funerali saranno celebrati nella Chiesa Madre di Castelvetrano

Gaetano Puglisi

Centro di accoglienza Padre Nostro in lutto: nella notte è morto Gaetano Puglisi, il fratello maggiore di don Pino. Aveva 88 anni. I funerali saranno celebrati domani mattina, alle 10.30, nella Chiesa Madre in piazza Nuova a Castelvetrano. "Si è già riabbracciato con Pino, il fratello che tanto in vita ha pianto - afferma Maurizio Artale, il presidente del Centro di Accoglienza Padre Nostro - da quando la mafia lo uccise la sera del 15 settembre del 1993. Ora avrà più tempo per giocare e mangiare con Nicolino, un altro fratello morto all'età di 15 anni per una malformazione al cuore".

Famiglia Pino Puglisi-2Di Gaetano Puglisi si parla nel libro scritto da Fulvio Scaglione e dai fratelli di don Pino, Geateno e Francesco. E' quest'ultimo ha raccontare nel testo il dolore straziante che il fratello maggiore aveva ancora nel suo cuore per la morte del Beato, ma anche la tempra del capofamiglia e l'umorismo che lo accomunava al fratello Pino.

"Suo padre e sua madre - conclude Artale - sono in festa nel riabbracciare il figlio che li ha aiutati, quindi non piangiamolo più di tanto perchè egli continuerà a sorriderci da lassù con tutti loro. Ai suoi familiari e a quanti lo hanno conosciuto va il nostro abbraccio fraterno".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' morto il fratello di padre Puglisi: "Dopo tanto dolore potrà riabbracciare Pino"

PalermoToday è in caricamento