rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca Montepellegrino

Esercitazione del Soccorso alpino a Monte Pellegrino, ladri rubano attrezzature e vestiti

I malviventi hanno messo a segno il furto mentre i volontari erano impegnati. Scassinato un fuoristrada di servizio e le auto di due tecnici. Svaligiati quattro zaini. Oltre mille euro il valore del materiale portato via

Mentre i tecnici del Soccorso alpino e speleologico siciliano, della stazione Palermo-Madonie, erano impegnati nelle falesie di Monte Pellegrino in una complessa esercitazione i ladri hanno svaligiato tre mezzi utilizzati dai volontari portando via quattro zaini pieni di materiale tecnico e vestiti, per un valore di oltre mille euro. Nel dettaglio i malviventi hanno scassinato un fuoristrada di servizio della stazione di Mondello-Valdesi e le auto di due volontari.

I furti sono stati scoperti nella tarda mattinata di oggi, durante la pausa pranzo e, immediatamente dopo, è stata presentata una denuncia al commissariato di polizia di Mondello. “Un gesto inqualificabile – commentano i dirigenti del Soccorso alpino - che colpisce volontari impegnati a esercitarsi per essere sempre pronti a salvare vite umane, oltre che un danno economico non indifferente ai danni di chi acquista le attrezzature di tasca propria con sacrificio”.
 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esercitazione del Soccorso alpino a Monte Pellegrino, ladri rubano attrezzature e vestiti

PalermoToday è in caricamento