menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gli interni del Teatro Massimo

Gli interni del Teatro Massimo

Vince al Lotto e conserva i soldi nello spogliatoio, ballerino derubato al Massimo

Dopo aver incassato gli 800 euro della vincita e averli custoditi nel suo armadietto, l'artista è salito sul palco per le prove. Qualcuno potrebbe averlo visto e approfittando della sua assenza lo ha "ripulito"

Vince al Lotto e conserva i soldi nell’armadietto, ma qualcuno se ne accorge e lo deruba mentre è assente. E’ la sfortunata vicenda che ha coinvolto un ballerino durante le prove dell’opera "Lucia di Lammermoor" al Teatro Massimo. Una volta terminata la sua parte è tornato nello spogliatoio per cambiarsi, rendendosi conto solo in quel momento che qualcuno si era impossessato della sua vincita. A indagare sul caso i carabinieri ai quali si è rivolto per sporgere formale denuncia.

Il furto è avvenuto alcuni giorni ma la notizia si è appresa solo oggi. Dopo aver giocato una combinazione fortunata, il ballerino ha ritirato gli 800 euro della vincita per poi riporli nello spogliatoio del teatro di piazza Verdi. Qualcuno, approfittando della sua assenza per le prove, si è introdotto nei locali e ha fatto sparire il denaro. A quel punto l’artista si è recato al comando provinciale dei carabinieri, che sono andati sul posto per fare gli accertamenti di rito e ricostruire la dinamica dei fatti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento