Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Arenella-Vergine Maria / Via Papa Sergio I

Furti al cimitero dei Rotoli, rubate decine di vasi in rame dalle tombe

Ad accorgersene è stata una donna che era andata nel camposanto di via Papa Sergio I a porgere un fiore sulla tomba della madre. Presentata denuncia ai carabinieri. "E' vergognoso. Nessuno controlla? Bisognerebbe avere più rispetto per i nostri cari defunti"

Rubate decine di vasi dalle tombe del cimitero dei Rotoli. A fare l'amara scoperta è stata una donna che questa mattina era andata al camposanto di via Papa Sergio I, all'Arenella, per porgere un fiore sulla tomba della madre. "Non c'è pace neanche per i morti. Ma nessuno controlla ciò che succede qui?", si chiede la donna che è andata poi in caserma per denunciare il fatto ai carabinieri.

"Sono arrivata questa mattina - racconta a PalermoToday - e ho raggiunto la tomba di mia mamma, che si trova in un'area vicina all'ingresso principale. Mi sono resa conto che qualcuno aveva rubato il vaso in rame dalla lastra tombale del suo loculo. Mi sono guardata un po' attorno e ho notato che ne mancavano tanti". In alcuni casi, come si vede nelle foto, i ladri hanno strappato via i vasi danneggiando anche il marmo.

"L'ultima volta - ha dichiarato nella denuncia - ero venuta a fine settembre e non avevo visto nulla di strano, almeno in questa sezione". Poi aggiunge: "Ho chiesto spiegazioni a un operaio del cimitero, che mi ha sentito mentre mi lamentavo, ma non sapeva cosa dirmi. E' a dir poco vergognoso, il Comune intervenga. Bisognerebbe avere più rispetto per i nostri cari defunti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti al cimitero dei Rotoli, rubate decine di vasi in rame dalle tombe

PalermoToday è in caricamento