Cronaca Calatafimi / Via Pietro Platania

Villa Tasca, rubano valigette da un autocarro in sosta: arrestati

In manette due volti noti alle forze dell'ordine. E' successo in via Pietro Platania, nella zona di via Maria Santissima Mediatrice. Ad incastrarli sono stati tre carabinieri liberi dal servizio. Nelle valigette c'erano degli avvitatori elettrici

G.R., uno dei due arrestati

Rubavano utensili da un autocarro in sosta. Per questo motivo sono stati arrestati da tre carabinieri liberi dal servizio. E’ successo in viale Regione Siciliana, ad angolo con via Pietro Platania, a Villa Tasca, nei pressi di via Maria Santissima Mediatrice. In manette sono finiti G.R., di 36 anni e V.B., di 40, entrambi disoccupati e volti noti alle forze dell’ordine.

I due sono stati notati mentre scendevano frettolosamente dal cassone posteriore di un autocarro, dopo aver rubato due valigette, contenenti  avvitatori elettrici. I ladri hanno tentato la fuga a bordo di un ciclomotore. Nello stesso istante è stato lanciato l’allarme alla centrale operativa, che ha mandato sul posto altre pattuglie. I malviventi sono stati così bloccati e arrestati con l’accusa di furto aggravato. Per ora sono stati sottoposti alla detenzione domiciliare.

Nella foto sotto V.B., l'altro arrestato:

V.B.-5

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villa Tasca, rubano valigette da un autocarro in sosta: arrestati

PalermoToday è in caricamento