Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca Bandita / Via Messina Marine

Brancaccio, banda del buco in azione Tentano di svaligiare bar: un arresto

Due malviventi sono entrati in un locale limitrofo al magazzino di un bar e stavano per portare via sigarette, ricariche telefoniche e merce varia per un valore di oltre 50 mila euro. Uno dei due è riuscito a fuggire

Banda del buco in azione in via Messina Marine. I poliziotti del commissariato Brancaccio hanno arrestato S.M., 53enne, accusato di tentato furto aggravato in concorso ai danni di un bar. Secondo gli investigatori l’uomo è uno dei due malviventi che la scorsa notte, intorno all'una, hanno praticato un foro su una delle pareti del magazzino del bar che custodiva sigarette, ricariche telefoniche, "gratta e vinci" e merce varia per un valore di oltre 50mila euro.

I complici, in tutta solitudine, sono riusciti ad introdursi in un locale limitrofo al bar che dà accesso ad una serie di appartamenti abbandonati. All'altezza del corpo scala dell'edificio abbandonato hanno verificato come una delle pareti fosse confinante con quella del prezioso magazzino e si sono così messi all'opera con trapano, punteruolo, mazza da muratore e piede di porco per procurarsi un varco verso il deposito. Nonostante la porta di accesso allo stabile abbandonato fosse stata sbarrata all'interno e quindi, visivamente, nulla potesse destare sospetto, una pattuglia di polizia in transito, ha sentito il rumore delle operazioni di abbattimento del muro.

Gli agenti hanno deciso quindi di forzare la porta dello stabile e sorprendevano S.M. poco prima che questi iniziasse a riporre la merce all'interno dei sacchi. Il secondo componente della "banda del buco" è riuscito invece a far perdere le proprie tracce poco prima dell'ingresso dei poliziotti. Gli agenti, oltre a ricercare il complice di S.M., stanno verificando se i due abbiano potuto contare sull'appoggio di altri malviventi.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brancaccio, banda del buco in azione Tentano di svaligiare bar: un arresto

PalermoToday è in caricamento