rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Via Torino

Zona via Roma, ladri in azione nella notte: spaccata a martellate la vetrina di un'ottica

E' successo in via Torino. La banda è tornata a colpire a pochi giorni dall'episodio di via Maqueda, nell'ottica Minacapelli, portando via occhiali da vista per oltre 5 mila euro. Sull'episodio indagano i carabinieri che hanno acquisito le immagini della videosorveglianza

Questa volta erano sette, sempre armati di grossi martelli e cattivi propositi. Nuovo furto nel negozio Superottica di via Torino, zona stazione centrale, dove questa notte la "banda delle mazze" è riuscita a intrufolarsi nell’attività rubando merce per un valore complessivo di circa 5 mila euro. Sull’episodio indagano i carabinieri che hanno sequestrato le immagini delle telecamere di sicurezza.

Anche in quest’occasione, come accaduto qualche sera prima per il furto nell’ottica Minacapelli di via Maqueda, i ladri hanno mandato in frantumi la vetrina, sono entrati nel negozio e hanno arraffato oltre venti montature di occhiali da vista. Preso il bottino sono fuggiti facendo perdere le proprie tracce, probabilmente a piedi, lungo le strette strade che portano a Ballarò, Capo o Kalsa.

Altrettanto consistente il danno registrato nell’ottica di via Maqueda da cui la banda è riuscita a portare via 50 paia di occhiali da sole. Non è da escludere che dietro i due episodi ci sia sempre la stessa banda che ha pianificato una serie di colpi in centro. Già a settembre 2019 un gruppo di persone era stato arrestato e accusato di aver messo a segno alcuni furti con la tecnica della "spaccata" in gioiellerie, negozi di telefonia e altro.

"I residenti del centro storico sono impauriti, si aumenti la presenza delle forze dell'ordine". Questo l'appello lanciato dal vice presidente della prima circoscrizione Antonio Nicolao. "Stiamo assistendo - spiega Nicolao - ad un aumento di microcriminalità all'interno del perimetro del centro storico. E' necessario che il comitato per l'ordine e la sicurezza chieda al prefetto di aumentare la prevenzione con più agenti per strada per il controllo e la prevenzione del  territorio. Le testimonianze raccolte dai residenti  anche attraverso apposite audizioni in consiglio - conclude - fanno emergere stati di ansia soprattutto la sera e nel momento in cui si parcheggia la macchina e si deve raggiungere la propria abitazione".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zona via Roma, ladri in azione nella notte: spaccata a martellate la vetrina di un'ottica

PalermoToday è in caricamento