rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Cronaca Zisa / Corso Camillo Finocchiaro Aprile, 98

Sfondano la vetrina con l'auto, furto fotocopia a quello di 8 giorni fa in un tabacchi alla Zisa

I ladri sono tornati a colpire la rivendita che si trova in corso Finocchiaro Aprile, all'altezza di via Re Federico. E anche questa volta, per forzare l'ingresso, hanno utilizzato una vettura come ariete. Ancora da quantificare il bottino. Indagano i carabinieri

Esattamente come accaduto 8 giorni fa, hanno usato un'auto per sfondare la vetrina e svaligiare una tabaccheria. La "banda della spaccata" è tornata a colpire la scorsa notte nella rivendita Randazzo di corso Finocchiaro Aprile dove questa mattina i carabinieri, raccogliendo l'allarme lanciato dal titolare, sono intervenuti per constatare il furto e avviare le indagini.

I ladri, esattamente la settimana precedente, sono arrivati a bordo di una macchina utilizzata come ariete per scardinare la porta d'ingresso. Poi, nel giro di pochi minuti, avrebbero fatto razzia dei pochi contanti lasciati in cassa, delle sigarette e dei Gratta e vinci. Poi la fuga. I militari hanno acquisito le immagini riprese da alcune telecamere di sicurezza e avviato un'attività investigativa per risalire all'identità dei responsabili.

In occasione del colpo precedente la banda entrata in azione - non si esclude che sia sempre la stessa - si sarebbe trovata addirittura a dover spostare un'auto parcheggiata davanti alla tabaccheria Randazzo per fare spazio alla manovra, prendere la rincorsa e schiantarsi contro la vetrina. Una volta preso il bottino, che ammonterebbe a diverse migliaia di euro, i malvivente sono fuggiti su un'altra auto in direzione del tribunale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfondano la vetrina con l'auto, furto fotocopia a quello di 8 giorni fa in un tabacchi alla Zisa

PalermoToday è in caricamento