Rubano il suo scooter ma agenti arrestano ladro, lui ringrazia: "Viva la polizia e Santa Rosalia"

In manette un trentenne: aveva appena messo a segno il furto di un'Honda Sh in via Lincoln ma è stato notato da una pattuglia che era impegnata in un servizio di controllo del territorio. E' caccia al complice

Un'immagine del Festino - foto Valentina Fava

Gli rubano lo scooter, lo ritrovano ed entra in caserma urlando: "Viva la polizia, viva Santa Rosalia". Si è concluso con l'arresto di un trentenne (P.A. le sue iniziali) il tentativo di furto che era stato messo a segno domenica notte in via Lincoln, di fronte alla sede del Giornale di Sicilia.

Il ladro è stato notato da una pattuglia di polizia che era impegnata in un servizio di controllo del territorio mentre era a bordo di uno scooter Honda Sh, appena rubato. Il complice, in sella a un secondo motorino utilizzato per spingere quello rubato, è riuscito a scappare. Gli agenti hanno recuperato anche una cesoia di 80 centimetri con la quale è stata tranciata la catena dello scooter.

Per il trentenne sono scattate le manette. Adesso gli agenti sono sulle tracce del complice riuscito a darsi alla fuga. Gli agenti hanno poi contattato il proprietario dello scooter per riconsegnargli il mezzo che era stato rubato e che sta ancora pagando. L'uomo si è presentato alla caserma Lungaro e ha ringraziato le forze dell'ordine urlando: "Viva la polizia, viva Santa Rosalia".

Potrebbe interessarti

  • Pesciolini d'argento, piccoli ma così fastidiosi: come eliminarli dalle case palermitane

  • Al sole sì ma con il filtro giusto, cosa non deve (mai) contenere una crema solare

  • Che rumori, questa casa non è un inferno: come insonorizzare un'abitazione a Palermo

  • Addio pelle secca, cosa fare (e non) per scongiurarla anche con prodotti naturali

I più letti della settimana

  • Incidente in corso dei Mille, scontro fra un'auto e uno scooter: morto un giovane

  • Lo Stato vende 30 immobili in Sicilia, quattro le occasioni a Palermo e provincia  

  • Sferracavallo, stuprata mentre aspetta il treno per l'aeroporto: fermato diciannovenne

  • L'incidente di corso dei Mille, muore in ospedale anche il cugino di Montesano

  • Via Roma, mostra il dito medio alla polizia: arrestato dopo un parapiglia

  • Corso dei Mille, rapinatori armati di pistola assaltano il Conad: bottino da 10 mila euro

Torna su
PalermoToday è in caricamento