Cronaca Resuttana-San Lorenzo / Via Ugo la Malfa

Via Ugo La Malfa, rubano 325 metri di cavi di rame da un magazzino dismesso: due arresti

Qualcuno ha visto i ladri fuggire a bordo di un'auto, dopo aver messo a segno il colpo, e ha chiamato il 113. Gli agenti del Commissariato San Lorenzo sono riusciti a rintracciare il mezzo e a recuperare l'oro rosso, sul mercato nero avrebbe fruttato dai 3.500 ai 4 mila euro

I cavi di rame rubati e poi recuperati dalla polizia

Hanno rubato 325 metri di cavi di rame all'interno di un magazzino dismesso in via Ugo La Malfa, in passato utilizzato da una ditta della grossa distribuzione di mobili. Poi sono fuggiti a bordo di un'auto. Mentre commettevano il furto qualcuno li ha visti ed ha chiamato il 113. Gli agenti del Commissariato di San Lorenzo hanno raccolto la segnalazione e poco dopo li hanno fermati e arrestati in viale Regione Siciliana, all’altezza di via Trabucco. In manette sono finiti due pregiudicati di Borgo Nuovo, di 36 e 32 anni. 

I poliziotti hanno trovato all'interno dell'auto l'oro rosso che stavano cercando. Circa 3.500/4.000 euro il valore del prezioso metallo sul mercato nero. Il provvedimento di arresto dei due è stato convalidato dal giudice ed il rame è stato restituito ai legittimi proprietari. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Ugo La Malfa, rubano 325 metri di cavi di rame da un magazzino dismesso: due arresti

PalermoToday è in caricamento