menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stazione di Brancaccio, ladri bambini rubano 30 metri di rame

Accompagnati negli uffici della Polfer, sono stati riaffidati ai rispettivi genitori. In corso accertamenti per accertare eventuali responsabilità dei familiari

Ladri a 12 anni. La polizia ferroviaria ieri pomeriggio ha sorpreso due ragazzini che avevano appena rubato 30 metri di cavi di rame, nei pressi della stazione di Brancaccio. Gli agenti hanno notato i due dodicenni, nel corso di alcuni controlli predisposti nelle zone ferroviarie per scongiurare i "soliti" furti di rame. "I baby ladri - dicono dalla questura - si stavano aggirando con fare sospetto sulla strada ferrata". I due sono stati bloccati e identificati: entrambi sono residenti a Brancaccio.

"Accompagnati negli uffici della Polfer, sono stati riaffidati ai rispettivi genitori e di quanto accaduto sono stati allertati i servizi sociali - spiegano dalla polizia -. Sono in corso accertamenti per accertare eventuali responsabilità dei genitori, considerati i precedenti specifici di alcuni di loro. E’ già accaduto, infatti, che genitori senza scrupoli sfruttino i loro figli per compiere azioni simili, confidando sulla loro non imputabilità. Questo fenomeno è maggiormente avvertito nei quartieri più degradati della città dove ragazzini ancora in erba vengono avviati al crimine".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento