Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Piazzetta Pietro Speciale

Furto in una casa del centro storico Arrestati due giovani pregiudicati

I carabinieri li hanno sorpresi nella notte dopo che avevano svaligiato un appartamento nei pressi di piazzetta Speciale. La refurtiva è stata restituita al proprietario

I carabinieri con la refurtiva recuperata

 

Sorpresi di notte dai carabinieri dopo aver messo a segno un furto in un appartamento del centro storico. Con questa accusa G. S., classe '83, e S. G., classe '92, entrambi pregiudicati sono stati arrestati.
 
Erano da poco passate le 2, quando la centrale operativa ha mandato due gazzelle in piazzetta Pietro Speciale dove era stato segnalato un furto in appartamento. Giunti sul posto i carabinieri hanno bloccato i due giovani a bordo di una Fiat Uno, risultata poi rubata il giorno prima. Messi alle strette dai militari dell'arma, i due pregiudicati hanno ammesso di essere gli autori di un furto in un appartamento in vicolo Castelnuovo, da cui avevano asportato diversi oggetti per poi dileguarsi da un balcone dell’abitazione che dà in piazzetta Pietro Speciale ed ancora di avere portato la refurtiva presso la residenza di uno di loro.
 
Effettuate le perquisizione domiciliari, presso l’abitazione di G. S. sono stati rinvenuti due quadri, diversi vasi, due candelabri, due capitelli in legno e altri oggetti di valore che sono stati restituiti al proprietario.
 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto in una casa del centro storico Arrestati due giovani pregiudicati

PalermoToday è in caricamento