Serratura rotta a colpi di mazza, furto negli uffici comunali di Palazzo Magnisi

E' una delle sedi del settore Servizi socio-assistenziali. Ignoti hanno portato via alcuni computer e un videoproiettore. A dare l'allarme sono stati i custodi. Orlando: "Comportamento gravissimo che danneggia l'intera comunità”

Un furto è stato messo a segno la notte scorsa a Palazzo Magnisi, in via Fratelli Orlando, una delle sedi del settore Servizi socio-assistenziali del Comune. I ladri hanno divelto la serratura del portone d’ingresso a colpi di mazza, hanno raggiunto il secondo piano e hanno portato via alcuni computer e un videoproiettore. Sono stati i custodi ad accorgersi del furto. Indagano i carabinieri

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sindaco Leoluca Orlando lo ha definito "un atto incivile, che danneggia il lavoro di uffici che si prendono cura delle persone, soprattutto di quelle più fragili e che più hanno bisogno di assistenza. Un comportamento gravissimo che danneggia l'intera comunità”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, coinvolto il cantante De Martino: morto un sessantenne

  • Coronavirus, ordinanza di Musumeci: "Un esercito di medici per contrastare il Covid"

  • Apre a Palermo l'Antica pizzeria da Michele, dopo Napoli è l'unica del Sud Italia

  • Omicidio a Camporeale, colpi di pistola in piazza: morto un ragazzo di 26 anni

  • Maestra positiva al Covid e classe d'asilo in quarantena, i genitori: "Comunicazione arrivata tardi"

  • Gli insulti, la sparatoria in piazza e la chiamata al 112: "Questa è l'arma con cui l'ho ucciso"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento