menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sala ricevimenti illuminata con luce pubblica, arrestato per furto il titolare

L'imprenditore, un 29enne palermitano, già in passato era stato accusato di furto. Circa 25 mila euro l'importo della luce rubata. Dall'inizio dell'anno ad oggi sono stati 148 gli arresti per furto di energia

Allaccia abusivamente la sua sala per cerimonie all'illuminazione pubblica e ruba così la luce necessaria per alimentare l'intera struttura e il magazzino. Il titolare, F.a., 29enne palermitano, ieri è stato arrestato con l'accusa di furto dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile.

Circa 25 mila euro l'importo della luce rubata. Il 29enne è stato accompagnato presso la propria abitazione agli arresti domiciliari e poi condotto al tribunale di Palermo per il rito direttissimo. Dopo la convalida dell’arresto, è stato sottoposto alla presentazione alla polizia giudiziaria.

Dall’inizio dell’anno fino ad oggi sono stati 148 gli arresti per furto di energia, di cui 118 uomini e 30 donne; 94 le denunce in stato di libertà (50 uomini e 44 donne). Quattro i titolari di attività commerciali denunciati. Trentotto gli arrestati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento