Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Marineo

Luce a "scrocco" durante i domiciliari: un arresto a Marineo

I carabinieri si sono accorti dell'esistenza dell'allaccio abusivo alle rete elettrica durante un controllo in casa dell'uomo: è accusato di furto aggravato

Mentre era agli arresti domiciliari, a Marineo, avrebbe realizzato un allaccio abusivo alla rete elettrica per rubare la luce. Per questo, C.I., 53enne, è stato arrestato con l'accusa di furto aggravato. I carabinieri si sono accorti dell'esistenza dell'allaccio, creato in parallelo a quello esistente, durante un controllo in casa del 53enne.

L’arrestato è rimasto ai domiciliari in attesa del rito direttissimo presso il Tribunale di Termini Imerese. Dopo la convalida dell’arresto l’uomo è stato rimesso in libertà in attesa del processo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luce a "scrocco" durante i domiciliari: un arresto a Marineo

PalermoToday è in caricamento