Luce gratis al Borgo: un intero cortile alimentato a scrocco, arresti e denunce

Blitz a sorpresa dei carabinieri: in manette per il reato di furto aggravato di energia elettrica sono finiti due palermitani. Il danno a carico dell'Enel, per ciascun condomino, va dai 4 mila ai 10 mila euro circa

Un intero cortile alimentato a scrocco al Borgo Vecchio. E' di due arresti e quattro denunce il blitz dei carabinieri del Nucleo Radiomobile, nei pressi di via Gaetani Ottavio. In manette per il reato di furto aggravato di energia elettrica sono finiti Salvatore Lo Re (42 anni) e Attilio Corrao (45), entrambi palermitani. Deferiti per lo stesso reato una palermitana di 60 anni (F.P. le iniziali), unìindiana di 34 (F.S.), una tunisina di 60 (M.K. le iniziali), e infine una palermitana di 42 (R.L.R.).

I carabinieri con l’ausilio dei tecnici Enel hanno controllato un intero cortile con sette abitazioni. "I residenti - spiegano dall'Arma - avevano realizzato, ciascuno per i rispettivi alloggi, un allaccio abusivo alla rete elettrica pubblica con il quale alimentavano, senza corrispondere alcun onere, tutte le utenze (frigorifero, forno, scaldacqua, lavatrice, tv ed elettrodomestici vari). Il danno a carico dell’Enel, per ciascun condomino, va dai 4 mila ai 10 mila euro circa.

Gli arrestati sono stati accompagnati nelle proprie abitazioni in regime degli arresti domiciliari in attesa del  rito direttissimo. Dopo la convalida degli arresti Corrao e Lo Re hanno patteggiato la pena a 6 mesi di reclusione e 300 euro di multa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il catering allo stadio per l'Italia, poi lo schianto mortale: il bar Rosanero piange il suo chef

  • Incidente in zona Fiera, perde il controllo della moto e cade: morto 43enne

  • Via Ugo La Malfa, esplode pneumatico: morto gommista di 18 anni

  • Palmese-Palermo, rissa furibonda tra tifosi rosanero: ci sono feriti

  • Truffe, droga e rapine: i boss di Brancaccio facevano spaccare le ossa ai disperati, 9 arresti

  • Incidente a Corleone, auto sbanda e finisce contro un albero: morto diciannovenne

Torna su
PalermoToday è in caricamento