Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Partinico

Rubano 200 chili di limoni: arrestati dai carabinieri a Partinico

Finisce male il blitz di tre ladri nell'agrumeto di un pensionato, colti in flagrante. La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario

Sorpresi mentre rubano limoni nell'agrumeto di un pensionato. Tre persone sono state arrestate dai carabinieri per furto. E' successo nella zona di Partinico. In manette sono finiti U.I., 37 anni (di Cinisi), e G.B., 31 anni e G.I., 29 anni, entrambi di Terrasini. I militari - attivati da alcune segnalazioni - li hanno sorpresi in un terreno, in contrada Pantalina. I tre erano entrati all'interno dell'agrumeto a bordo di un'auto. 

Nel corso della perquisizione sono stati trovati 200 chili di limoni, che i tre avevano già conservato nel bagagliaio della macchina. La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario. I ladri sono stati giudicati con il rito direttissimo e gli arresti sono stati convalidati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano 200 chili di limoni: arrestati dai carabinieri a Partinico

PalermoToday è in caricamento