rotate-mobile
Cronaca

"Merce destinata al mercato di Ballarò": furto da Leroy Merlin, c'è una denuncia

Nel box di un pregiudicato di 60 anni la polizia ha trovato materiale elettrico, motoseghe e decespugliatori (merce dal valore di 5 mila euro)

La merce rubata da Leroy Merlin era destinata a essere rivenduta a Ballarò. Nei guai, per ricettazione, un pregiudicato di 60 anni (A.G. le iniziali). E' successo ieri, quando i "falchi" della polizia sono riusciti ad individuare all’interno di un box in legno su un’area di pertinenza del sessantenne, merce che era stata appena rubata dal centro commerciale Leroy Merlin, nella sede di Brancaccio. Ovvero: materiale elettrico, motoseghe e decespugliatori.

E' scattata così la perquisizione. "Il proprietario del box - spiegano dalla questura - non è stato in grado di giustificare la presenza della merce, né di produrre regolare documentazione di acquisto. Anzi, ai poliziotti ha raccontato di averla acquistata da un imprecisato tizio che gli aveva proposto il vantaggioso affare".

I responsabili di Leroy Merlin hanno confermato che si trattava di merce proveniente dai magazzini dell'azienda. Per i poliziotti si tratta di materiale che con ogni probabilità era destinato ad alimentare il mercato di Ballarò. La merce, dal valore complessivo di 5 mila euro, è stata sequestrata e restituita all'azienda, mentre il sessantenne è stato deferito per ricettazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Merce destinata al mercato di Ballarò": furto da Leroy Merlin, c'è una denuncia

PalermoToday è in caricamento