Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Tribunali-Castellammare / Via Vittorio Emanuele

Due colpi all’alba, nel mirino 2 gioiellerie e una delegazione comunale

In corso Vittorio Emanuele dei malviventi hanno tagliato la saracinesca della bottega “Arte Orafo” e successivamente hanno fatto un foro sul muro e rubato oggetti in oro dalla confinante gioielleria “Vasile”. L’altro assalto in via Capinera, a Villagrazia

Tre colpi in meno di due ore all’alba di oggi. Il primo episodio in corso Vittorio Emanuele poco prima delle 6 dove la polizia è intervenuta a seguito di segnalazione di allarme e ha accertato che ignoti dopo aver tagliato la saracinesca della bottega “Arte Orafo”, ed essersi introdotti all'interno, avevano portato via un notebook e alcuni oggetti Swarovski. Successivamente, i malviventi hanno praticato un foro sul muro confinante con la gioielleria “Vasile”, da dove hanno rubato diversi oggetti in oro e perle il cui valore è ancora da quantificare.

Dopo un paio d’ore in via Capinera, a Villagrazia, dei malviventi sono entrati in una delegazione comunale e dopo aver forzato la porta d'ingresso, hanno portato via una cassaforte portatile contenente delle banconote. Ancora da quantificare la somma rubata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due colpi all’alba, nel mirino 2 gioiellerie e una delegazione comunale

PalermoToday è in caricamento