Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca Montepellegrino / Via dell'Autonomia Siciliana

Provano a smantellare il Fly Tennis, denunciati padre e figlio | VIDEO

I due, di 76 e 43 anni, dovranno rispondere del reato di furto aggravato in concorso per aver cercato di rubare ferro e altro materiale dalla struttura di via Autonomia Siciliana in disuso. Le immagini delle ricerche dei carabinieri

Catturati dai carabinieri dopo essere stati sorpresi a depredare il Fly Tennis. Ieri mattina sono stati denunciati per furto aggravato in concorso G.M. e G.B.M., rispettivamente padre e figlio di 76 e 43 anni. I due stavano provando a rubare i pali in ferro e altro materiale dalla struttura, in disuso dopo lo "sfratto" dei fratelli Pisciotta da parte dei preti ortodossi appartenenti all'eparchia di Piana degli Albanesi.

A segnalare l'accaduto, intorno alle 12.30, sono stati alcuni abitanti della zona che hanno notato la scena dai balconi e chiamato il 112. "Ho visto due uomini scavalcare - spiega uno di loro - il muro perimetrale che separa il Fly Tennis dall'Istituto dei ciechi". Sul posto sono intervenuti cinque equipaggi del Nucleo radiomobile che, dopo varie ricerche e giri in perlustrazione, sono riusciti a rintracciarli e fermarli

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provano a smantellare il Fly Tennis, denunciati padre e figlio | VIDEO

PalermoToday è in caricamento