Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Ruba 1.300 euro di cibo all'Eurospin, arrestato palermitano a Caltagirone

Furto all'Eurospin, in manette un ragazzo di 22 anni, tra i protagonisti dell'"incursione" insieme ad altri due giovani. Fuga inutile: il palermitano è stato bloccato dai carabinieri

I carabinieri hanno arrestato un palermitano a Caltagirone per furto ai danni del supermercato Eurospin. Si tratta di Mario Palmeri, 22 anni, che dopo essere stato bloccato ha ammesso la propria responsabilità. Con lui in manette sono finiti altri due giovani. Questi i fatti: a ora di pranzo è stata segnalata la presenza di tre giovani che, con un escamotage, erano riusciti ad uscire dalla porta d’ingresso del supermercato, con un carrello carico di prodotti alimentari. I tre, dopo essere riusciti a portare all’esterno il carrello pieno di prodotti, sono stati raggiunti dal responsabile del punto vendita che ha intimato loro di riportare indietro la merce.

I giovani, già pronti a caricare il contenuto sulla loro auto, hanno reagito fuggendo a piedi. Sul posto i militari hanno trovato il carrello pieno di alimenti per un valore di oltre 1.300 euro, restituiti ai legittimi proprietari, nonché la Lancia Y utilizzata dalla banda per raggiungere il supermercato. Il responsabile della struttura ha riferito che i giovani avevano già aperto il portellone posteriore dell’auto e stavano per caricare la merce. Azione interrotta dall’intervento dell’uomo.

Qualche ora dopo le forze dell'ordine, dopo accurate ricerche, hanno individuato il ragazzo palermitano, Mario Palmeri, tra i protagonisti dell'assalto. Il giovane è stato bloccato dai carabinieri del nucleo radiomobile. Il palermitano ha ammesso la propria responsabilità. In manette anche un secondo complice. Caccia al terzo giovane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba 1.300 euro di cibo all'Eurospin, arrestato palermitano a Caltagirone

PalermoToday è in caricamento