rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca Zen

Zen, attività commerciali in locali occupati e luce rubata: quattro arresti e 24 denunce

Gli esercizi, una panineria e un mini-market, sono stati chiusi. Erano stati realizzati all'interno di uno stabile di proprietà dell’Istituto autonomo case popolari di Palermo. I gestori, al termine del rito direttissimo, sono stati rimessi in libertà in attesa del processo

Ben 24 persone denunciate, quattro arresti e due attività commerciali chiuse. E' questo l'esito dei controlli effettuati allo Zen dai carabinieri di San Lorenzo: residenti e titolari di una panineria e di un mini-market rubavano l'elettricità. Entrambi gli esercizi commerciali, inoltre, erano stati realizzati all'interno di stabili occupati, di proprietà dell’Istituto autonomo case popolari di Palermo. Da qui l'arresto per furto e occupazione abusiva dei quattro gestori: Angelo D’Acquisto, 27 anni, titolare della panineria, Michielotto Gerlando, 53 anni, Chiappara Alessandro, 31 anni, e Michielotto Letizia, 31 anni, titolari di un minimarket allo Zen.

D’Acquisto è stato denunciato anche per minaccia a pubblico ufficiale e per abusivismo edilizio: ha inveito contro i militari; inoltre, all'interno dello stabile è stata realizzata una costruzione non autorizzata, posizionata davanti al locale. Al termine del rito direttissimo, dopo la convalida, gli arrestati sono stati rimessi in libertà in attesa del processo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zen, attività commerciali in locali occupati e luce rubata: quattro arresti e 24 denunce

PalermoToday è in caricamento