rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Montegrappa-Santa Maria di Gesù / Via Monfenera

Via Monfenera, rubano energia elettrica: due arresti e tre denunce

Si tratta di 5 vicini di casa, tutti con lo stesso "vizietto". Gli agenti erano intervenuti nel cuore del Villaggio Santa Rosalia per controlli di routine nei confronti di un uomo agli arresti domiciliari e di alcuni sorvegliati speciali

E’ di due arresti e tre denunce, il bilancio di un intervento della polizia in via Monfenera per furto di luce. E' successo tutto quasi per caso. Gli agenti sono intervenuti nel cuore del Villaggio Santa Rosalia per controlli di routine nei confronti di un uomo agli arresti domiciliari e di alcuni sorvegliati speciali. La verifica ha "fatto luce" su una serie di furti di energia elettrica, registrati in almeno cinque appartamenti limitrofi. I poliziotti hanno dato un'occhiata ad alcuni contatori che, ad occhio nudo, mostravano anomalie.

Tutto è partito dal controllo di un appartamento di un sorvegliato speciale, peraltro pluripregiudicato per furto di energia elettrica. I poliziotti hanno notato come nell’ingresso fosse sistemato un contatore con i led rossi accesi in maniera fissa, come se l’utenza fosse cessata, nonostante i vari elettrodomestici funzionanti. E’ stato lo stesso pregiudicato ad ammettere il furto di energia elettrica, tramite un allaccio all’illuminazione pubblica, grazie ad un dispositivo che, disattivato il contatore ufficiale, era nascosto sopra i pensili della cucina.

Ancor più pericolosa l’operazione di allaccio abusivo compiuta da un pregiudicato, vicino di casa: l’uomo si era "attaccato" alla rete elettrica, sguainando i cavi, e "legando" i fili elettrici senza qualsiasi forma di isolamento, con un’altissima probabilità di corto circuito improvviso. I due proprietari degli appartamenti sono stati tratti in arresto. Come in un moderno “filo di Arianna”, continuando a seguire le tracce degli allacci abusivi, poliziotti e tecnici Enel sono entrati in altre tre abitazioni, occupate anche queste da sorvegliati speciali. Qua è stata registrata la manomissione dei rispettivi contatori con un consumo medio illecito dell’87% di energia elettrica. I tre proprietari sono stati denunciati a piede libero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Monfenera, rubano energia elettrica: due arresti e tre denunce

PalermoToday è in caricamento