Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Montepellegrino / Via Montalbo

Rubavano energia elettrica: denunciati titolari de “Il mercatone della carne”

I carabinieri hanno passato al setaccio la città nelle ultime ore e hanno eseguito in totale 4 arresti e sette denunce. Fra questi ci sono anche i responsabili del noto esercizio commerciale di via Montalbo. Tanti controlli anche in strada fra piazza Marina e il quartiere Sperone

I controlli dei carabinieri la scorsa notte

Ancora un esercizio commerciale “pizzicato” dalle forze dell’ordine per furto di energia elettrica. Nel mirino dei carabinieri, questa volta, i titolari della macelleria Mercatone della Carne, in via Montalbo. Sono stati fermati per concorso in furto aggravato: P. F., palermitano di 49 anni, D. C. V., palermitano di 47 anni e D. C. L., palermitano di 38 anni. Avevano manomesso il dispositivo di misurazione dell’energia elettrica. Contestualmente, i carabinieri nell’ambito del servizio coordinato per controllo del territorio, hanno arrestato per furto aggravato A. D. E., 41enne nigeriana, che aveva allacciato illecitamente un cavo elettrico per procurarsi energia elettrica per il proprio appartamento.

Ma quella trascorsa è stata una lunga notte di controlli. In piazza Marina, Foro Umberto I, via Messina Marine e nel quartiere Sperone sono stati controllati 35 cittadini comunitari,  10 cittadini extracomunitari e 25 veicoli, sono state eseguite  due perquisizioni domiciliari, sette perquisizioni personali è quattro di veicoli. Sono state, inoltre, elevate cinque multe per contravvenzioni al Codice della strada e ritirate  una patente di guida e una carta di circolazione con contestuale sequestro del mezzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubavano energia elettrica: denunciati titolari de “Il mercatone della carne”

PalermoToday è in caricamento