Cronaca Bagheria

Palazzina alimentata a scrocco: 8 residenti nei guai ad Aspra

I carabinieri locali sono intervenuti nel corso di un servizio di contrasto ai furti di energia. Il danno all'Enel è stato quantificato in 1.500 euro

Un palazzo alimentato a scrocco. Otto persone sono state deferite in stato di libertà, ad Aspra, con l’accusa di furto aggravato di energia elettrica. E' successo ieri quando i carabinieri del locale comando sono intervenuti nel corso di un servizio di contrasto ai furti di energia. Le persone pizzicate sono tutte residenti nello stesso condominio: sono accusate di aver realizzato un allaccio abusivo alla rete Enel, mediante il quale alimentavano l’impianto elettrico delle proprie abitazioni. L’intervento del personale specializzato, ha consentito di stimare anche il danno provocato dagli allacci abusivi, quantificato in 1.500 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palazzina alimentata a scrocco: 8 residenti nei guai ad Aspra

PalermoToday è in caricamento