Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Libertà / Vicolo Vitrano

Allaccio abusivo alla rete elettrica Pregiudicato arrestato al Borgo

In manette è finito V.T. di 46 anni. I carabinieri hanno scoperto a rubare l'energia tramite un cavo collegato con la rete dell'Enel. L'uomo è stato processato per direttissima e condannato ai domiciliari

Continua la task force delle forze dell’ordine contro i furti di energia elettrica. Stavolta ad essere “pizzicato” è stato un pregiudicato di 46 anni, V.T., di vicolo Vitrano, al Borgo. I carabinieri lo hanno sorpreso “a sottrarre clandestinamente energia elettrica mediante allaccio abusivo ad adiacente rete Enel  allo scopo di alimentare la propria abitazione”. L’uomo è stato processato per direttissima e condannato ai domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allaccio abusivo alla rete elettrica Pregiudicato arrestato al Borgo

PalermoToday è in caricamento