Luce gratis per la sua pizzeria, arrestato commerciante a Borgetto

I carabinieri, insieme ai tecnici dell'Enel, hanno constatato che il titolare di un locale in via Roma aveva realizzato un allaccio abusivo alla rete pubblica che abbatteva i costi del 100%

Aveva realizzato un allaccio abusivo alla rete elettrica per la sua pizzeria. I carabinieri hanno arrestato L.L., 63 anni, per furto di energia. I militari insieme ai tecnici dell'Enel hanno constatato che il commerciante, già noto alle forze dell'ordine, titolare del locale in via Roma a Borgetto aveva realizzato un allaccio abusivo alla rete pubblica al fine di registrare un consumo di energia elettrica inferiore del 100% rispetto al dato reale. L'uomo si trova ai domiciliari in attesa della direttissima.

Circa 10 giorni fa per lo stesso motivo era finito nei guai il titolare di una pizzeria a San Cipirello, O.M. di 39 anni.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a San Lorenzo, donna accusa malore e muore fuori da un locale

  • Era scomparso giovedì, 40enne ritrovato in centro: "Ha già abbracciato le sue bimbe"

  • Papà di tre bimbe sparisce nel nulla, ore di angoscia per i familiari di Alfonso Bagnasco

  • Produce documenti falsi per percepire il reddito di cittadinanza: denunciato

  • Il duplice omicidio allo Zen, veglia notturna non autorizzata ai Rotoli: familiari allontanati

  • Incidente sulla Palermo-Mazara, tir sbanda e il conducente viene sbalzato sull'asfalto: è grave

Torna su
PalermoToday è in caricamento