Cronaca Via Pietro Nenni

Tenta furto da Euronics con lo zaino "magico": arrestato ventenne

Il giovane è entrato nel negozio di informatica con una borsa col doppio fondo schermato in alluminio. Ci ha infilato un computer per poi tentare la fortuna. Ma qualcosa non va e finisce in manette. Si è giustificato spiegando che servisse alla sorella

Il negozio di informatica di via Pietro Nenni (foto Google street view)

Prova a rubare un computer mettendolo dentro ad uno zainetto con doppio fondo schermato, ma qualcosa va storto ed il suo pomeriggio finisce con le manetta. E' la "bravata" di un ragazzo ucraino di 20 anni, N.D., incensurato e residente a Rimini, che martedì scorso ha tentato un piccolo furto al negozio Euronics di via Pietro Nenni.

Il giovane si trovava in città e durante una passeggiata con un amico è entrato nel negozio d'informatica con il suo zainetto in spalla. Muove qualche passo fra i corridoi, acchiappa un MacBook e lo mette nella borsa con ancora la placca antitaccheggio. Poi con fare discreto si avvia verso l'uscita. Cammina tranquillo, la schermatura del doppio fondo creata con l'alluminio lo aiuterà ad eludere i controlli, facendo credere al metal detector che si tratti in realtà di un mazzo di chiavi. Attraversa il varco, l'allarme suona e la guardia giurata lo ferma: due controlli, qualche domanda e salta fuori l'inghippo.

Poco dopo aver avvisato la polizia, due agenti sono intervenuti sul posto. Il giovane è stato arrestato con l'accusa di furto e, una volta in questura, ha ammesso le proprie colpe. Ha giustificato la "bravata" dicendo di voler prendere un computer di cui aveva bisogno la sorella. Giudicato per direttissima, ha patteggiato la pena di sei mesi di reclusione e 200 euro di multa, pena sospesa. Il giovane è stato "invitato" a lasciare la città per tornare a Rimini, dove sarebbe in cerca di occupazione dopo aver finito gli studi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta furto da Euronics con lo zaino "magico": arrestato ventenne

PalermoToday è in caricamento