Cronaca Zen

Mattoni rubati nel centro di Zamparini: sorpresi e bloccati quattro giovani

Tre pregiudicati e un minorenne presi mentre caricavano su un'auto il materiale edile trafugato dal cantiere dove sono in corsa gli ultimi lavori prima dell'apertura del 14 marzo

Il centro commerciale di Maurizio Zamparini non ha ancora aperto i battenti, ma i ladri lo hanno già preso di mira. Tre pregiudicati e un minorenne sono stati sorpresi e arrestati dai carabinieri mentre rubavano materiale edile dal cantiere dove sono in corso gli ultimi lavori prima dell'inaugurazione prevista per il 14 marzo.

 
In manette sono finiti S. S., 33 anni, G. P., 38 anni, G. B., 22 anni, e un diciassettenne. Sono stati bloccati mentre caricavano su una Lancia Y in via Lanza di Scalea 20 mattoni in cemento autobloccanti prelevati da una pedana del cantiere e del valore di circa 300 euro. Dopo la convalida degli arresti, il giudici ha disposto per S. S. l'obbligo di firma alla P.G., e ha rimesso in liberta' gli altri due pregiudicati. Il minorenne è stato invece consegnato al Centro di prima accoglienza "Malaspina".
 
 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mattoni rubati nel centro di Zamparini: sorpresi e bloccati quattro giovani

PalermoToday è in caricamento