Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Partanna-Mondello

Rubano cellulari in spiaggia a Mondello, poi scappano: baby ladri presi sul bus

Le vittime dei furti hanno avvisato la polizia, da oggi in servizio tra i bagnanti, e grazie all'applicazione di geolocalizzazione installata sugli smartphone gli agenti sono riusciti a fermare tre giovani: un diciottenne arrestato e due minorenni denunciati

Un diciottenne e due minorenni hanno fatto man bassa di cellulari e altri effetti personali sulla spiaggia di Mondello ma non sono riusciti a farla franca. L'unico maggiorenne è finito in arresto e per gli altri due è scattata la denuncia. Dopo essersi accorte del furto subito le vittime infatti hanno raccontato l'accaduto ad una pattiglia di polizia in servizio sul litorale e gli agenti, grazie all'applicazione di geolocalizzazione installata sugli smartphone rubati, sono riusciti a mappare la fuga dei giovani ladri. I tre sono stati così rintracciati a bordo di un bus di linea, insieme alla refurtiva. Per sviare gli agenti, hanno cambiato mezzo ma non sono mai stati persi di vista dai poliziotti che alla fine li hanno fermati e perquisiti: all'interno di una sacca avevano nascosto quattro cellulari, tre dei quali sono stati riconosciuti dai legittimi proprietari e a loro riconsegnati. 

polizia mondello+ (2)-2-2Si apre così la stagione estiva della polizia che vedrà le pattuglie impegnate oltre che in spiaggia anche in prossimità delle discoteche e dei locali notturni e i reparti a cavallo presidiare i giardini e le aree verdi della borgata. "La sicurezza - spiegano dalla Questura - verrà garantita anche dal mare e dal cielo con le pilotine e gli acquascooter della polizia, pronti a raccogliere gli Sos lanciati dalle imbarcazioni o dai bagnanti in difficoltà e supervisionati dall’occhio vigile degli elicotteristi capaci di raccordare gli interventi in casi di emergenza. Particolare cura sarà rivolta ai controlli sulla regolarità della navigazione da parte dei diportisti. Il dispositivo di sicurezza tenterà anche di incidere sulla prevenzione e repressione dei reati predatori, dello spaccio di sostanze stupefacenti, dell’abusivismo commerciale e di ogni altra forma di illegalità".

La polizia sarà presente anche con una postazione mobile, un camper, lungo le principali arterie e le piazze di Mondello: "Un ulteriore presidio di legalità che, in perfetta sintonia con il concetto di 'polizia di prossimità', avvicini la gente alle istituzioni: un vero e proprio 'front Office' a disposizione del cittadino".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano cellulari in spiaggia a Mondello, poi scappano: baby ladri presi sul bus

PalermoToday è in caricamento