Cronaca

Forzano finestra e rubano borse e gioielli, furto in casa del giudice Fasciana

Qualcuno è riuscito a intrufolarsi nell'appartamento del presidente della quarta sezione penale portando via effetti personali di ogni genere. Sul posto polizia e Scientifica. Acquisite anche le immagini di alcune telecamere

Rilievi della Scientifica in casa del giudice - foto archivio

Furto in casa di un magistrato. La polizia è intervenuta ieri pomeriggio nell'appartamento del giudice Bruno Fasciana dove qualcuno, dopo aver forzato una delle finestre, è riuscito ad entrare e a rubare gioielli, borse, occhiali da sole e altri effetti personali. Accertamenti in corso per stabilire l'entità della refurtiva e l'eventuale sottrazione di documenti importanti.

Ad accorgersi dell'accaduto sarebbe stato lo stesso presidente della quarta sezione penale del tribunale di Palermo. Dopo aver lanciato l'allarme al 113 sul posto, al primo piano di quel palazzo, sono intervenuti anche gli agenti della Scientifica per effettuare i rilievi e cercare impronte digitali o altre tracce utili per risalire all'identità dei ladri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forzano finestra e rubano borse e gioielli, furto in casa del giudice Fasciana

PalermoToday è in caricamento