rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Baucina

Baucina, coppia di anziani sorpresa nel sonno e derubata dei gioielli: scatta un altro arresto

In manette un 28enne di Bagheria. Il colpo, del valore di 2 mila euro, fu messo a segno sei mesi fa. I carabinieri arrestarono subito un trentenne. Il complice riuscì però a fuggire

Sei mesi fa, in piena notte, sarebbe entrato in una casa abitata da una coppia di anziani a Baucina forzando le grate poste a protezione di porte e finestre e avrebbe rubato gioielli per un valore di circa 2 mila euro. Con l'accusa di furto i carabinieri hanno arrestato un ventottenne di Bagheria, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Termini Imerese, su richiesta della locale Procura della Repubblica.

La notte del colpo, avvenuto lo scorso luglio, i militari arrestarono in flagranza un trentenne di Bagheria. Il suo colpice però riuscì a dileguarsi. L’attività investigativa successiva ha permesso ai militari di acquisire elementi gravemente indiziari a carico dell'uomo ora indagato.

"Preziosa si è rivelata la collaborazione dei cittadini con l’arma locale che - fanno sapere dal Comando provinciale - hanno segnalato fornito efficaci descrizioni dell’abbigliamento, dell'auto, delle fattezze fisiche e dei volti sospetti intravisti in paese". Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato trasferito nel carcere Pagliarelli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baucina, coppia di anziani sorpresa nel sonno e derubata dei gioielli: scatta un altro arresto

PalermoToday è in caricamento