Furto nel cantiere del collettore fognario di via Roma, rubati 250 litri di gasolio

I ladri hanno tranciato alcuni fili e portato via il carburante da una gru e da un altro macchinario. Sull’episodio indagano gli agenti di polizia

Il cantiere del collettore fognario di via Roma

Rubati 250 litri di gasolio dai macchinari utilizzati per i lavori del collettore fognario di via Roma. I ladri hanno colpito nella notte tranciando alcuni fili e portando via il carburante acquistato per fare il pieno a una gru e ad un altro macchinario. Indagano gli agenti di polizia che hanno acquisito le immagini di alcune telecamere di videosorveglianza per risalire all'identità dei responsabili.

Quello di stanotte è il terzo episodio in un breve lasso di tempo che vede finire un cantiere pubblico al centro delle attenzioni di qualche malvivente. La scorsa settimana infatti sono stati registrati due incendi dolosi: il primo in via Calcante, alla Marinella, dove sorgerà una sottostazione elettrica dell’anello ferroviario, il secondo in via Nicoletti, a Sferracavallo, dove invece sono in corso i lavori per il collettore fognario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Nuovo Dpcm "spacca weekend" e spostamenti vietati: si cambia colore tra sabato e domenica?

  • Coronavirus, quasi duemila contagi in 24 ore: la Sicilia presto sarà "zona rossa"

  • Coronavirus, Musumeci chiede la zona rossa a Conte: "Altrimenti firmo io l'ordinanza"

  • La quindicenne costretta a prostituirsi: "Mi davano anche 150 euro a rapporto, ero un oggetto"

  • Nuovo Dpcm: Governo conferma l'ipotesi dello stop all'asporto per i bar dopo le 18

Torna su
PalermoToday è in caricamento