Cronaca

Furto nei cantieri del Policlinico, due arresti e una denuncia

I tre sarebbero entrati nell'area interessata dai lavori a bordo di un furgone, portando via 50 chili di materiale ferroso

Due uomini sono finiti in manette, mentre un quindicenne è stato denunciato perchè accusati del furto messo a segno ai danni del cantiere della Sikelia, impresa che sta eseguendo i lavori nell'ospedale Policlinico. I tre sarebbero entrati  a bordo di un furgone bianco nel cantiere della ditta portando via 50 chili di materiale ferroso. Nei mesi scorsi gli imprenditori avevano presentato denunce contro intimidazioni subite. Ad aprile erano stati danneggiati alcuni mezzi con lanci di pietre, prima erano stati tagliati i cavi in rame della nuova Rianimazione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto nei cantieri del Policlinico, due arresti e una denuncia

PalermoToday è in caricamento