Venerdì, 6 Agosto 2021
Cronaca

Bagheria, rompono la recinzione di un campo per rubare agrumi e olive: denunciati

Non si tratta dell'unico furto fallito nel corso del fine settimana: denunciati anche un 37enne pregiudicato e un minore beccati mentre cercavano di portare via alcuni suppellettili dalla clinica “Le Magnolie”

Durante lo scorso fine settimana, hanno strappato via la recinzione di un campo, a Bagheria, e sono entrati nel terreno per fare razzia di agrumi e olive. Per questo due pregiudicati e disoccupati del luogo, di 38 e 41 anni, si sono beccati una denuncia per furto aggravato. Sono stati colti sul fatto mentre cercavano di allontanarsi con i sacchi pieni. 

Non si tratta dell'unico furto fallito a Bagheria. I militari hanno denunciato anche un 37enne pregiudicato che, in compagnia di un minore, denunciato all'autorità giudiziaria competente per i minorenni, ha tentato di rubare dei suppellettili all’interno della clinica “Le Magnolie”, abbandonata da tempo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagheria, rompono la recinzione di un campo per rubare agrumi e olive: denunciati

PalermoToday è in caricamento