Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Sperone / Via Messina Marine

Paziente scopre ladro nella sua auto Rissa al Buccheri La Ferla

Tra i due nasce una colluttazione dove il malvivente ha la meglio. Ma nella fuga "dimentica" lo scooter con all'interno la sua carta d'identità. Così i poliziotti lo rintracciano e lo arrestano

Il Buccheri La Ferla

Un paziente ricoverato al Buccheri La Ferla sorprende un ladro mentre tenta di rubare all’interno della sua auto. Ne nasce una colluttazione dove la vittima ha la peggio e rimane ferito. Poco dopo il malvivente viene arrestato dalla polizia.

A finire in manette è P.C., 35 anni. Un uomo ricoverato al Buccheri La Ferla ha sorpreso il bandito dentro l'abitacolo della sua vettura parcheggiata in via Messina Marine. Durante la colluttazione il paziente è stato sopraffatto e ferito dal ladro che è fuggito lasciando sul posto lo scooter. I poliziotti, all'interno del ciclomotore rimasto in via Messina Marine hanno rinvenuto il documento di identità e rintracciato il malvivente. Che è stato portato in Questura in atteso del processo per direttissima.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paziente scopre ladro nella sua auto Rissa al Buccheri La Ferla

PalermoToday è in caricamento