rotate-mobile
Cronaca

Furto all'autoparco comunale, ridotte al lumicino le piccole manutenzioni: "Disservizi inevitabili"

Lo dice l'assessore Dario Falzone, spiegando che "dopo aver quantificato i danni vanno individuate le risorse: visto che ancora siamo senza bilancio passerà un po' di tempo"

Il furto all'autoparco di via Tiro a Segno riduce al lumicino le piccole manutenzioni effettuate dal Comune. Al di là dei tre mezzi, due dei quali poi ritrovati dalla polizia, a mettere in difficoltà gli operai del cantiere municipale è la razzia fatta nelle officine. 

Furto all'autoparco comunale: rubati due furgoni, un'auto e attrezzature  

"La mancanza di attrezzature - dice l'assessore comunale alle Manutenzioni Dario Falzone - provocherà sicuramente dei disservizi. E' inevitabile. Stiamo parlando soprattutto di piccole manutenzioni: saldature, riparazioni di perdite d'acqua, interventi su impianti elettrici...".

L'amministrazione comunale adesso dovrà riacquistare gli arnesi rubati: trapani, saldatori, flex, decespugliatori, il cui valore - secondo una prima stima - ammonterebbe a oltre ventimila euro. "Dopo aver quantificato i danni, dobbiamo individuare le risorse. Visto che ancora siamo senza bilancio passerà un po' di tempo", conclude l'assessore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto all'autoparco comunale, ridotte al lumicino le piccole manutenzioni: "Disservizi inevitabili"

PalermoToday è in caricamento