Cronaca Tribunali-Castellammare

Ragazza trova ladro dentro la sua auto: lui scappa, sale su uno scooter e la investe

E’ successo in centro: le volanti sono intervenute dopo l’allarme lanciato da una ventunenne. Dai primi accertamenti è emerso che l'Honda Sh utilizzato dal ladro risulterebbe intestato a un uomo che attualmente si trova detenuto in carcere

Avrebbe sorpreso il ladro mentre cercava di rubarle qualcosa dentro l’auto, dando vita a un’accesa lite in strada. Lui, forse per evitare guai più grossi, sarebbe fuggito a bordo dello scooter travolgendola mentre cercava di bloccarlo. E’ successo martedì scorso, intorno alle 23.30, nella zona del centro, dove le volanti sono intervenute dopo l’allarme lanciato da una ventunenne.

La ragazza, ancora sotto shock, ha riferito di essere tornata nel punto in cui aveva parcheggiato la sua Lancia Y e aver notato un uomo che, dopo aver mandato in frantumi un finestrino, stava frugando dentro l’abitacolo. Ne sarebbe nata una breve colluttazione durante la quale il malvivente avrebbe preferito scappare, saltando in sella allo scooter Honda Sh con cui era arrivato poco prima.

A quel punto la ventunenne si sarebbe piazzata al centro della strada cercando di bloccare la sua fuga, ma il ladro avrebbe accelerato per poi investirla e farla cadere. Per lei solo tanta paura e nessuna grave conseguenza, come poi accertato in ospedale. Mentre era a terra la ragazza è riuscita comunque a notare il modello dello scooter e la targa.

Dai primi accertamenti è emerso che l'Honda Sh utilizzato dal ladro risulterebbe intestato a un uomo che attualmente si trova detenuto in carcere. E come lui anche la moglie. Gli investigatori della polizia hanno avviato le indagini per dare un nome e un volto al responsabile, cercando anche di chiarire come mai si trovasse proprio a bordo di quel ciclomotore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazza trova ladro dentro la sua auto: lui scappa, sale su uno scooter e la investe

PalermoToday è in caricamento