Cronaca

Spacca i finestrini e ruba nelle auto, arrestato palermitano a Bologna

In manette - dopo un tentativo di fuga - un uomo di 40 anni con numerosi precedenti per droga, furti e lesioni. Quando è stato notato dalla polizia si era appena messo a tracolla un borsone di colore rosa rubato da pochissimo da un bagagliaio

Si era appena messo a tracolla un borsone di colore rosa rubato da pochissimo da un bagagliaio. E' stato sorpreso così un palermitano di 40 anni (F.V. le sue iniziali), arrestato dalla polizia dopo avere fatto razzia tra le auto a Bologna. E' successo nella notte tra venerdì e sabato. Il palermitano, con numerosi precedenti per droga, furti e lesioni, aveva "animato" la notte bolognese. Qualcuno però ha notato tutto - ovvero le auto con i finestrini spaccati per rubare all'interno - e ha deciso di chiamare la polizia.

"Gli agenti delle volanti sono arrivate in via Begatto dove hanno trovato diverse vetture con i finestrini spaccati - si legge su BolognaToday -. Poco lontano un uomo che corrispondeva alle descrizioni, che si era appena messo a tracolla un borsone di colore rosa prelevata da un bagagliaio". Il palermitano ha tentato di fuggire, ma è stato bloccato e arrestato. Con lui c'era un complice che però ha fatto perdere le sue tracce. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacca i finestrini e ruba nelle auto, arrestato palermitano a Bologna

PalermoToday è in caricamento