Cronaca

Ruba cassaforte in casa dei parenti Ragazza arrestata col fidanzato

Il furto è avvenuto lo scorso anno ma la giovane coppia di ladri sono stati identificati qualche giorno fa dai carabinieri a conclusione di un'indagine. Il bottino era stato di 1.500 euro più un chilo e mezzo d'oro

Arrestati dai carabinieri con l'accusa di aver svaligiato una casa una donna, M.C.L. di 22 anni, e S.F., 28 anni. Il furto risale al 25 maggio dello scorso anno, ma solo ora i ladri sono stati identificati a conclusione di un'indagine, coordinata dal Pm Ilaria De Somma e avviata dopo il ritrovamento tre giorni dopo il furto di una distinta di pagamento dei derubati nell'abitazione di S.F., all'epoca detenuto agli arresti domiciliari.

La donna, che ha una relazione con S.F., è imparentata con le vittime del furto, che aveva riguardato una cassaforte contenente circa 1.800 euro in contante e gioielli in oro, per un peso complessivo di un chilo e mezzo. S.F.-4

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba cassaforte in casa dei parenti Ragazza arrestata col fidanzato

PalermoToday è in caricamento