Furti negli ospedali, Schillaci (M5s): "Maggiori controlli agli ingressi"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

“Sono più che mai necessari maggiori controlli negli ospedali, per prevenire furti e altri atti criminosi, frutto purtroppo dello sciacallaggio da parte di incoscienti”: lo dice Roberta Schillaci, deputata regionale del Movimento 5 Stelle, che ha presentato una mozione all’Ars per impegnare il governo regionale a intervenire con la massima urgenza. “La situazione di emergenza a tutti nota – dice Schillaci – è divenuta ancora più complicata a causa dei recenti furti perpetrati nelle ultime 24 ore ai danni di medici, infermieri ed utenti dell’ospedale Policlinico di Palermo. Bisogna attuare tempestivamente interventi di controllo per evitare questi reati possano ripetersi. Va assicurata la massima protezione per consentire al personale ospedaliero di lavorare in condizioni di serenità nella lotta al virus in favore dell’intera collettività. Il governo Musumeci adotti quindi ogni iniziativa, con l’ausilio delle autorità preposte, per controllare maggiormente gli ingressi delle strutture sanitarie, sia come presidio di protezione contro i contagi, sia per contrastare il verificarsi di fenomeni di criminalità”, conclude Schillaci.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento