Cronaca

Derubavano anziani in casa, denunciate due minorenni romene

I fatti risalgono a marzo scorso quando le ragazze si sono introdotte in due case di Collesano e Scillato e hanno portato via il denaro custodito dalle vittime. Le ladre si presentavano come assistenti sociali giunte per fare un controllo

Due minorenni romene sono state denunciate dai carabinieri di Collesano e Scillato perché ritenute responsabili di aver rubato in casa di anziani. Le due ragazze si erano introdotte, a marzo scorso, in due distinte abitazioni e, approfittando del fatto che all'interno vi fossero solo due persone anziane, hanno portato via il denaro custodito dalle vittime.

Le ladre si presentavano come assistenti sociali giunte per fare un controllo. Una volta nell'abitazione, però, con degli stratagemmi, si portavano in altre stanze dove facevano razzia di contanti. In una delle due circostanze, il denaro è stato sfilato dai vestiti indossati dalla vittima. Compiuto il furto, le ragazze si allontanavano per le vie circostanti. Il denaro complessivamente rubato ammonta a circa mille euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Derubavano anziani in casa, denunciate due minorenni romene

PalermoToday è in caricamento