Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Partanna-Mondello / Via Polibio

Paura a Partanna, rotto un tubo del metano: allarme per una fuga di gas

Incidente durante gli scavi per installare la fibra ottica in via Polibio. Sul posto il nucleo Nbcr dei vigili del fuoco. Segnalato "campo alto di possibile esplosività". Nelle vicinanze una scuola elementare

Via Polibio, il luogo dell'incidente

Paura a Partanna Mondello per una fuga di gas in via Polibio. Secondo una prima ricostruzione dei vigili del fuoco la fuga sarebbe dovuta alla rottura di alcuni tubi dove passa il metano e causata da una ditta che si sta occupando degli scavi per la fibra ottica. 

Sul posto è arrivata una squadra del nucleo Nbcr - che si occupa dei casi dove c'è il coinvolgimento di sostanze chimiche, radiologiche e batteriologiche - perchè gli strumenti segnalano un "campo alto di possibile esplosività". Vietato anche l'uso dei cellulari nella zona. "La strada è stata chiusa", dicono dalla sala operativa dei vigili del fuoco. Inizialmente si era deciso di far evacuare gli alunni della scuola elementare Santocanale (direzione didattica Partanna-Mondello) che si trova vicino al luogo dell'incidente, poi invece - dopo alcuni controlli - è stato deciso far restare i bambini nelle aule. Dopo circa un'ora l'area è stata messa in sicurezza e la strada è stata riaperta.

Fuga di gas a Partanna: l'intervento dei vigili del fuoco| VIDEO

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura a Partanna, rotto un tubo del metano: allarme per una fuga di gas

PalermoToday è in caricamento