Occupa un locale abusivamente e "crea" una friggitoria: arrestato allo Zen 2

Operazione dei carabinieri della stazione San Filippo Neri: preso in flagranza un uomo di 42 anni per "furto aggravato di energia elettrica ed invasione di edifici". E' successo in via Fausto Coppi

Via Fausto Coppi

Controlli dei carabinieri allo Zen 2. I militari della stazione San Filippo Neri - nell’ambito di mirati servizi predisposti dalla compagnia San Lorenzo - hanno arrestato in flagranza un uomo di 42 anni per "furto aggravato di energia elettrica ed invasione di edifici". Si tratta di Vincenzo Mangione. 

"L’uomo - dicono i carabinieri - è stato trovato all’interno di un locale in via Fausto Coppi, occupato abusivamente, intento a gestire una friggitoria. I militari con l’ausilio dei tecnici Enel hanno rilevato l’ anomalia e dopo accurate ricerche hanno trovato un allaccio diretto alla rete elettrica pubblica". Mangione è stato portato poi in Tribunale per il rito per direttissima e dopo è stato rimesso in libertà in attesa del processo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa da Campofiorito, vede disegno della figlia in tv e dà sue notizie: "Sto bene"

  • Maltempo in arrivo, attesi venti di burrasca e forti temporali: scatta l'allerta meteo arancione

  • L'agguato con la pistola e la rapina in mezzo al traffico, arrestato diciassettenne

  • Incassa il reddito di cittadinanza ma lavora (in nero) in un panificio, denunciato

  • "Tutte cose levate hai, pezza di tro...": le intercettazioni nella casa di cura delle violenze

  • Doppio pestaggio nella notte, in due picchiano le vittime mentre un terzo filma col cellulare

Torna su
PalermoToday è in caricamento