Cronaca

Caduta accidentale in casa, muore dopo il ricovero all'Ingrassia

Un'altra denuncia per un presunto caso di malasanità. L'esposto è arrivato dalla famiglia di Francesco Paolo Milazzo, morto dopo un doppio ricovero al pronto soccorso. Saranno i magistrati a chiarire le responsabilità

Un'altra denuncia per un presunto caso di malasanità. L'esposto è arrivato dalla famiglia di Francesco Paolo Milazzo, 82 anni, morto dopo un doppio ricovero al pronto soccorso dell'Ingrassia. L'uomo era finito in ospedale lo scorso 26 settembre in seguito a una caduta accidentale avvenuta in casa. Il decesso è avvenuto due giorni dopo nel pronto soccorso dell'ospedale.

L'anziano quando era arrivato all'Ingrassia accusava forti dolori al petto. Gli è stato assegnato il codice giallo. Nell'esposto il figlio sottolinea che il medico non ha ritenuto necessario eseguire alcun esame di laboratorio. L'uomo è stato poi dimesso. Ma due giorni altri forti dolori al petto. L'intervento  chirurgico e la morte nel corso dell'intervento. Saranno i magistrati a stabilire se ci sono state o meno responsabilità dei medici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caduta accidentale in casa, muore dopo il ricovero all'Ingrassia

PalermoToday è in caricamento