Cronaca Partanna-Mondello / Via Saffo

Mondello, paura in via Saffo: frana su una casa, famiglia evacuata

Il giorno dopo il nubifragio che ha colpito Palermo si fa la conta dei danni. Nella zona di via Croce Rossa black out elettrico di oltre quattro ore, in via Telesino invece un albero è caduto sopra un'auto sfondando il parabrezza

Albero sfonda il parabrezza di un'auto - foto Ignazio Amatuzzo

Paura ieri sera per una famiglia a Mondello. Le forti piogge hanno causato una frana sulla montagna e un masso si è staccato dal costone roccioso finendo sul tetto di una casa in via Saffo, dalle parti del parcheggio Mongibello. Una famiglia è evacuata per sicurezza. La segnalazione è arrivata in redazione da Carlo John Somma.

“Il masso – spiega Franco Mereu, della protezione civile – ha colpito la parete del terrapieno. Si è staccato dal punto in cui c’è già un progetto finanziato per la messa in sicurezza del costone con i lavori che dovrebbero partire entro pochi mesi. In giornata – conclude – faremo un sopralluogo con i tecnici per capire se ci sono altri massi pericolanti”.

Intanto il giorno dopo si fa la conta dei danni provocati da “Penelope”, la pertubazione che sabato e ieri ha colpito Palermo con forti temporali. In via Croce Rossa – racconta Rosanna Cocco – i residenti sono stati per oltre 4 ore senza corrente elettrica. In via Telesino invece un albero è caduto sopra un'auto sfondando il parabrezza (foto di Ignazio Amatuzzo). Nella zona di Partanna-Mondello invece residenti e commercianti sono ancora alle prese col fango rimasto in strada dopo gli allagamenti di ieri: un intero quartiere è stato messo in ginocchio: strade allagate, tombini otturati, automobili sommerse dall'acqua.

Numerose le squadre dei vigili del fuoco in azione con le pompe idrovore per liberare scantinati e magazzini dall'acqua. . Paura tra i residenti.    
Alcune imprese nella zona di via Ugo La Malfa sono in ginocchio come. I vigili del fuoco sono impegnati anche in decine di verifiche sulla stabilità di alcuni edifici. La paura per le lesioni e possibili crolli dopo le abbondanti piogge è sempre alta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mondello, paura in via Saffo: frana su una casa, famiglia evacuata

PalermoToday è in caricamento